F.S.A.

La Federazione Speleologica Abruzzese  cura gli interessi generali della speleologia regionale, di cui promuove lo sviluppo.

In particolare raggruppa le associazioni, e i Clubs, che perseguono finalità direttamente o indirettamente connesse con la speleologia.

È operante dagli anni settanta nel coordinamento delle attività speleologiche svolte sul territorio regionale.

La Regione Abruzzo ha sempre riconosciuto un ruolo importante alla FSA che è stata inserita, con specifiche funzioni, in quattro leggi regionali.

Le competenze riconosciute alla FSA sono molteplici e comprendono, oltre le attività speleologiche in senso stretto, le tecniche e le didattiche specifiche, lo sviluppo e conservazione del patrimonio speleologico abruzzese, e la gestione dei siti d’interesse.