GRUPPO GROTTE E FORRE CAI L'AQUILA | FEDERAZIONE SPELEOLOGICA ABRUZZESE

GRUPPO GROTTE E FORRE CAI L’AQUILA

Anno di fondazione 1996

Il GGF CAI AQ attivo dal 1996 e appartenente alla F.S.A. si prodiga nella diffusione della pratica speleologica e forristica nonché nella divulgazione dei valori ambientali e culturali che esse rappresentano. GGF CAI AQ si occupata, in particolare, di effettuare uscite sezionali per l’accompagnamento di neofiti in grotta, inoltre per contribuire al progresso delle conoscenze sul carsismo e sugli ipogei in generale e alla loro tutela naturalistica il gruppo ha preso contatto con diverse Riserve Naturali e Parchi per attivare delle collaborazioni. Il GGF AQ si sta avventurando nella pratica del rilievo 3D in grotta sul modello proposto dal Gruppo Speleologico Maremmano CAI.
Negli ultimi anni il GGF AQ ha proceduto alla ricerca ed esplorazione di nuove cavità tra cui particolare risalto hanno i nuovi rami della Grotta dell’Ovito di Pietrasecca (Rami degli aquilani), in collaborazione con il Dipartimento MESVA – sezione Scienze Ambientali dell’Università degli Studi dell’Aquila. Molti membri del gruppo prestano da anni, inoltre, la loro opera di volontariato nel CNSAS. Il gruppo non si limita ad esplorare solo il territorio regionale ma ha partecipato al campo esplorativo del Timavo System Exploration 2015, supportando la ricerca speleosubacquea presso l’Abisso di Trebiciano. Questo e tanto altro è il GGF CAI AQ.

Maggiori informazioni sul sito: http://www.ggfaq.it/

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/ggfaq/