Errore sul database di WordPress: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql292825'@'62.149.143.213' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1540152599.0345609188079833984375', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO XV DELEGAZIONE | FEDERAZIONE SPELEOLOGICA ABRUZZESE

CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO XV DELEGAZIONE

Anno di Fondazione 1973

Nel 1973 nasce a L’Aquila la prima squadra di soccorso speleologico regionale, a cui l’anno seguente segue quella di Chieti. Entrambe sono poi inquadrate nel 1985 come Stazione Abruzzo della V Zona che allora comprendeva Lazio, Abruzzo, Molise e Campania. L’incidente mortale accaduto a Grotta a Male nel novembre 2000 testa l’acquisita autonomia organizzativa ed operativa della Stazione Abruzzo che infatti dal 2001 si costituisce come XV Zona Abruzzo.

Nel 2008, dalla fusione della XX Delegazione Alpina e della XV Delegazione Speleologica, nasce il Soccorso Alpino Speleologico Abruzzese – Servizio Regionale Abruzzo. L’articolazione sul territorio regionale comprende ora sei Stazioni di Soccorso Alpino (L’Aquila Teramo, Penne, Chieti, Sulmona, Avezzano), una Stazione di Soccorso Speleologico Regionale, una Stazione di Soccorso Forra Regionale, una scuola di soccorso alpino, una scuola di soccorso speleologico.

Dal 1998 è attivo il servizio di elisoccorso 118 Abruzzo con un Tecnico quale membro di equipaggio 365 giorni l’anno. Oggi il Soccorso Alpino Speleologico Abruzzo conta in 114 tecnici tra alpini e speleo, con 7 medici di cui 3 istruttori nazionali, 9 istruttori regionali di soccorso, 20 Tecnici di Elisoccorso, 36 Tecnici di soccorso alpino, 20 tecnici di soccorso speleologico, 5 tecnici di soccorso forra, 6 operatori di soccorso forra, 13 tecnici di ricerca, 9 direttori operazioni di soccorso, 5 unità cinofile.

Il CNSAS in Abruzzo mediamente nell’anno compie 100 interventi di soccorso, 400 missioni di elisoccorso, 600 persone soccorse, 120 giornate addestrative con 1200 tecnici impiegati, 30 giornate formative.